Dora Barchetta LD & SS

Come precedentemente indicato, la Nuova Era Bandini parte con il progetto Dora una Concept Car full electric che sarà prodotta in soli 30 esemplari. Questa Rare Limited Edition è la visione moderna di uno stile che ha rappresentato buona parte del percorso di Ilario Bandini. Dora è un omaggio a quello stile, è una delle "forme" possibili di ciò che oggi sarebbe una Barchetta capace di offrire anche risposte in quanto a tecnologia, sicurezza e gioia del guidare. Difatti Dora è nata con queste intenzioni: essere osservata come una scultura, essere sicura come una qualsiasi "forma chiusa", essere ecologica e potente come un animale nel vento, il tutto in una sintesi di pura d'Arte in Movimento. 

Questi 30 esemplari saranno disponibili in due varianti (eccetto personalizzazioni, dati con "rapporti lunghi") :

  • Dora BLD, ovvero la versione Long Distance, questa predilige la lunga percorrenza. La motivazione è semplice, le già importanti caratteristiche di base sono il perfetto equilibrio per chi vuole provare emozioni in un arco di tempo adeguato ed in totale confort.
    • 330Kw di picco che offrono una accelerazione 0-100 in 3.7sec., una velocità di punta di 230km/h e un'autonomia di oltre 450km.
  • Dora BSS, ovvero la versione Super Sport, pensata per chi predilige la velocità. La caratteristica dell'importante vetratura, che avvolge entrambi gli occupanti, può garantire un confort anche a velocità più elevate per offrire esperienze di guida sportiva.
    • 450Kw di picco che offrono una accelerazione 0-100 in 3.2sec., una velocità di punta di 280km/h e un'autonomia di oltre 300km. 

La prima Dora LD sarà in consegna da febbraio/marzo mentre la Dora SS sarà in consegna da novembre/dicembre sempre 2021.

Per l'elenco completo delle caratteristiche è necessaria la registrazione 

Dora Coupé LD & SS

Verso la fine del 2021, in produzione, si affiancherà la Dora Coupé come naturale evoluzione della Concept Car originaria, questa verrà prodotta in soli 15 esemplari / anno. Realizzata in Limited Edition, per un totale massimo di 100 unità, questa versione di Dora sarà più performante della Barchetta non solo per la maggior efficienza aereodinamica, ma anche per delle powertrain di classe superiore ed evolute.

Questi 100 esemplari saranno disponibili in due varianti (eccetto personalizzazioni, dati con "rapporti lunghi") :

  • Dora CLD, ovvero la versione Long Distance, questa predilige la lunga percorrenza. Pensata come auto da poter essere utilizzata nella quotidianità e con già importanti caratteristiche di base, a cui si potrà abbinare, se richiesto, anche un innovativo range extender che innalzerà la percorrenza del 50% rispetto ai dati a seguire.
    • 500Kw di picco che offrono una accelerazione 0-100 in 3.0sec., una velocità di punta di 290km/h e un'autonomia di oltre 350km.
  • Dora CSS, ovvero la versione Super Sport, pensata per chi desidera una guida impostata sulla velocità. Un ulteriore step evolutivo della powertrain senza compromettere affidabilità e confort, anche in questo caso sarà disponibile il medesimo range extender della versione LD.
    • 600Kw di picco che offrono una accelerazione 0-100 in 2.6sec., una velocità di punta di 320km/h e un'autonomia di oltre 300km. 

Hyper H20 Stradale & SSP

Nel 2022 verrà presentata la prima Bandini Hypercar full electric. Il nuovo modello H20 non mantiene nulla della Dora. Allo stato attuale è in fase di definizione sia sotto il profilo stilistico che strutturale. Sarà sicuramente abbandonata la piattaforma telaistica Space Frame in alluminio a favore di un innovativo materiale. La H20 verrà prodotta in Rare Limited Edition, soltanto 35 esemplari stradali, personalizzabili come fossero delle one-off, ed una versione pista Extreme Edition solo su richiesta.

I dati di base della H20 sono:

  • H20 Stradale, ovvero la versione omologabile. Pensata come auto da poter essere utilizzata anche nella quotidianità, ma con potenzialità estreme anche grazie allo step Evo2 del range extender disponibile per la Dora Coupé. Lo scopo è quello di poter soddisfare anche le necessità sulle lunghe percorrenze.
    • 4 motori da 250Kw di picco che producono una accelerazione 0-100 in 2.0sec., una velocità di punta di 380km/h e un'autonomia di base non inferiore a 350km. (dati virtualizzati)
  • H20 SSP, ovvero la versione Super Sport Pista, una vettura estrema, impostata tutta sulla ricerca delle massime performance. Sotto l'aspetto stilistico sarà derivata dalla versione stradale. L'obbiettivo è impostare il progetto per soddisfare quelle che saranno le regolamentazioni per la partecipazione a possibili campionati di categoria o ad un monomarca per gentleman driver.